MELONE ESTIVO

Il melone estivo è detto anche melone retato o cantalupo, deriva il nome dai giardini di Cantalupo del Lazio, un tempo proprietà del papa. La caratteristica principale di questo frutto è che ha pochissime calorie, ma è altresì ricchissimo di potassio, caroteni, vitamina C. Contiene inoltre anche modeste quantità di vitamine del gruppo B, in particolare B1,B3,B5.  Un altro componente “segreto” del melone retato è l’Adenosina, sostanza che mantiene ben fluido il sangue, quindi utile in tutte quelle situazioni o patologie in cui invece si rischiano coaguli.

Poichè I meloni crescono sul terreno, la buccia può portare tracce di terra ma anche di contaminanti, come rifiuti o sostanze tossiche o batteri. E’ importante quindi lavare bene la buccia prima di tagliarli.  Un ricetta interessante è provarlo in Macedonia con frutti bosco, succo di lime e dadini di banana e ananas, per I più audaci: aggiungere un pizzico di peperoncino e scaglie di cioccolato.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento