Liposuzione alimentare

ApfelsaftLa “liposuzione alimentare

E’ una soluzione rivolta soprattutto a chi e’ in forte sovrappeso, ma anche a persone incostanti e ormai poco motivate a intraprendere una dieta. E’ inoltre particolarmente indicato per chi ha eventi importanti a cui vorrebbe partecipare piu’ in forma (matrimoni, battesimi, etc..) , ottimo per il recupero dopo periodi  stressanti sia di lavoro/sedentarietà.

 

Consiste in un percorso dietetico che garantisce la riduzione dell’adipe in tempi brevi.

L’approccio si articola in tre fasi.

Prima fase: sono 21 giorni di regime proteico con l’ausilio delle buste di integratore (aminoacidi estratti e purificati). In questa fase l’alimentazione prevede grandi apporti di carne/pesce/verdura, e la totale deplezione degli zuccheri, semplici e complessi, in tutte le forme.

Seconda fase: ritorno per 4 settimane ad un’alimentazione naturale ma prevalentemente proteica.

Terza fase: reintroduzione del giusto apporto di carboidrati.

Lo scarso apporto glucidico costringe l’organismo a  mobilizzare i grassi di deposito a scopo energetico con conseguente formazione di corpi chetonici. Questi metaboliti agiscono a livello dei centri ipotalamici della sazieta’ e aiutano a non sentire fame in modo naturale.

I risultati sono gia’ evidenti al termine della prima fase, e sono in misura variabile un calo dal 6% al 8%, a seconda del sesso, dell’età e dello stato metabolico all’inizio del trattamento.

Dopo aver efficacemente eliminato il sovrappeso nella prima fase, aver stabilizzato il peso raggiunto nella seconda,  nella terza fase un programma personalizzato di educazione alimentare condurra’, senza frustrazioni, a recuperare un modo naturale ed equilibrato di alimentarsi.

21 giorni di limitazioni, ci possono liberare da anni di malcontento e frustrazioni dovute al nostro peso, e quindi ne vale sempre e comunque la pena. Lo sforzo richiesto e’ intenso ma breve, e i risultati sono  gratificanti, e ci aiutano a continuare, giorno dopo giorno, a superare le difficoltà.

Questo regime fa sempre  parte di un percorso educativo, che permette di monitorare la persona con tutti i suoi bisogni in modo continuativo, e di aiutarla a superare i momenti di debolezza.