Gli ortaggi di stagione: il carciofo

CARCIOFO. Forse non tutti sanno che questa verdura ha una storia nobile. Appare infatti già negli scritti di Dioscoride – storico greco –  che ne raccontava le coltivazioni su larga scala nei pressi di Cartagine.

In seguito,  ne accenna Plinio, raccontandoci di come fossero richiestissimi, vantando i prezzi più alti fra tutte le verdure dell’epoca. Si torna poi a parlarne nel XV secolo a Firenze, da qui vennero esportati in Francia da Caterina De Medici.

In campo alimentare, il carciofo è fonte eccellente di fibra (inulina), magnesio, cromo, manganese, vitamina C, acido folico,biotina, ma anche niacina, riboflavina, tiamina, vitamina A e potassio. Aiuta quindi ad avviare gli intestini più pigri, a disintossicare il fegato e a dimagrire.

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Ortaggi. Contrassegna il permalink.